Al TG5 Gusto Verde lo Chef Seby Sorbello prepara la Frittella di ricotta e funghi porcini

In compagnia del giornalista enogastronomico Gioacchino Bonsignore il nostro Chef Seby Sorbello racconta come si prepara la tradizionale frittella di ricotta e funghi porcini. Una ricetta tradizionalmente di fine autunno che vede come protagonista il fungo Porcino.

La preparazione è molto semplice. Si inizia tagliando a lamelle il Porcino, dopo si passa in padella con solo olio extra vergine d’oliva. Non è necessario aggiungere altro perchè il fungo Porcino dell’Etna è già ricco di sapore e profumo. Si passa poi alla realizzazione della frittellina di ricotta. Innanzitutto è bene scegliere una ricotta prodotta da pascoli nostrani.

Si battono le uova in una ciotola, dopodichè si passa nell’uovo una pallina di ricotta e a seguire in una panatura di mais. Si frigge, poi, in olio extra vergine d’oliva per 3 minuti.

Il segreto di questa ricetta, apparentemente molto semplice, sta nella scelta della ricotta. Questa, infatti, deve essere di pecora e ben asciutta in modo da poterla lavorare bene. Inoltre si deve evitare che rilasci acqua durante la cottura.

Si passa poi ad impiattare. Di base i funghi porcini appena scottati e sopra la frittellina di ricotta. Un piatto molto semplice che unisce il profumo dei funghi porcini, con la croccantezza della panatura e la dolcezza della ricotta siciliana.

Ora non resta che provare!

GUARDA IL SERVIZIO AL TG5 GUSTO VERDE