Da Vittorio, 3 stelle Michelin a Brusaporto (Bg), per la 10ª edizione del “Premio Italia a Tavolo” hanno cucinato i migliori cuochi italiani. Tra loro il nostro Chef Seby Sorbello insieme al Presidente FIC Rocco Pozzulo.

Sabato scorso è stata una giornata memorabile per la cucina italiana. Tutti i protagonisti della ristorazione e dell’accoglienza italiana si sono riuniti per celebrare la Cucina Italiana.

È stato un momento coinvolgente, forse mai registrato prima nella sua complessità, che ha messo a confronto tutte le voci dei protagonisti di un universo ormai dai confini indefinibili per la dilatata dimensione del settore. A ospitare la cena di gala e la premiazione del sondaggio è stato un tempio della ristorazione gourmand: il ristorante Da Vittorio-Cantalupa di Brusaporto (Bg), la struttura per eventi speciali del ristorante Da Vittorio della famiglia Cerea, tre stelle Michelin.

Tanti i protagonisti delle isole di alta cucina come: Silvia Baracchi, Enrico Derflingher e Gianni Tarabini, Riccardo Di Giacinto, Alfio Ghezzi, Filippo La Mantia, Luca Marchini, Rosanna Marziale, Alessandro Negrini, Rocco Pozzulo e Seby Sorbello, Claudio Sadler, Ciccio Sultano, Viviana Varese.

Il nostro Chef Seby Sorbello, in postazione insieme al Presidente FIC Rocco Pozzulo, ha presentato un piatto primaverile: “Raviolo con bottarga di tonno e mandorla pizzuta di Avola. Un primo equilibrato nel quale la sapidità della bottarga si abbina con la dolcezza della mandorla.

Tanti i momenti emozionanti della serata, uno su tutti: la premiazione del Presidente Rocco Pozzulo. Lo ha accolto un applauso corale, scrosciante. Con 25.714 voti ha superato molte star della tv e persino il popolarissimo Antonio Cannavacciuolo.